Skip to main content

Neologismi Gergali Informatici

Per tutto il pubblico anglofobico ho deciso di fare una nuova traduzione! Andremo nel cuore della filosofia della programmazione e vedremo come si chiamano le più abusate tipologie di pattern e anti-pattern dell'ambiente informatico!
Avverto tutti che il compito è lungo e pedante: stiamo parlando di neologismi inadatti a chi storce il naso parlando di zippare, cliccare, twittare, etc...
Userò come al solito una personalissima traduzione maccheronica, e che la grammatica abbia pietà di me.
Pokemon Exceptions
Eccezzioni: acchiappiamole tutte!


NGI: Neologismi Gergali Informatici

Ho cercato di dividere nelle sezioni che più ritenevo opportune questi termini,  neologismi o termini gergali nati da quella spinta tecnologica che vuole automatizzare l'informazione ma che è fonte primigenia di caos. Se muovete il cursore sopra al neolemma potrete vedere l'originale inglese.

Codice

Condizionali alla Yoda
Se trovi scritto if( "giallo" == colore.ToString()) {} trovato chi usa la forza tu hai! Se un colore è giallo o se giallo è il colore in italiano non è troppo fastidioso comunque si intendono i confronti logici invertiti, avanti!
Condizionali alla Yoda
Lungo il testo è!
Eccezioni alla Pokemon
Molto fastidioso, si trova nelle forme:
  • try{}catch(Exception){}
  • try{}catch(){}
  • try{}catch(Exception){rethrow}
Catturare tutte le eccezioni un abitudine degna del migliore allenatore di pokemon, ma se un linguaggio mette a disposizione eccezioni differenti è sempre meglio far intendere su cosa si vuol lavorare o perlomeno arricchire l'eccezione o il log degli errori!
Parentesi Egiziane
Quando la prima parentesi grafa è nella stessa linea della condizione, la posizione delle parentesi ricorda il famoso gesto.
if(true){ 
    // op 
}
Chiamata ufficialmente indentazione K&R, perchè usata nel libro "Il linguaggio C" di Brian Kernighan e Dennis Ritchie.

Refuctoring

Ovvero l'antica pratica di prendere qualcosa di funzionante e scritto più o meno bene in un pezzo di codice orrendo e inusabile (scusa Andrea).

Linguaggi

Semplici modi di scrivere del codice in qualunque linguaggio, sono spesso anti-pattern abbastanza semplici da evitare, ma che per motivi di ignoranza, inesperienza e mancanza di tempo (che dovrebbe sempre esserci per queste cose) diventano pane quotidiano per tutti i programmatori, vecchi e giovani.
Spaghetti Code
Quando il codice non è strutturato e presenta simpatici GOTO, eccezioni mal gestite, metodi senza senso; insomma, quando il flusso del programma si intreccia senza essere facilmente discricabile.
Spaghetti Code
Spaghetti code! Yummy!
Spaghetti con Polpette Code
Quando lo Spaghetti Code non basta, e un programmatore illuminato decide di aumentare l'entropia con una personalissima interpretazione del codice ad oggetti, complicando tutto in maniera meeeeeravigliosa.
Lasagne Code
Quando il codice è spalmato su diversi layer per nessun motivo logico, ecco a voi le buonissime "Lasagne Code pronto"!
Ravioli Code
Codice ad oggetti quando le classi sono piccole e fortemente accoppiate (capita quando si ereditano alcuni progetti RAD fatti bene ma in fretta: un bel problema per chi deve fare manutenzione).
Wurstel Code
Hai presente quel codice che hai sezionato fino al minimo dettaglio e non vuoi mai più rivedere? Ecco quello.
Jenga Code
Quando alterare un blocco di codice fa implodere il programma su se stesso, spesso genera la frase: "funziona? non toccare!".
Idra Code
Codice che non deve essere corretto. Ogni correzione genera altri due bachi. Deve essere riscritto assolutamente.
Codice Cicatriziale
Tutto quel codice che è rimasto commentato nell'ultima versione caricata dallo sviluppatore ed è rimasto negli anni intoccato.
Pig's Lipstick
Espressione idiomatica traducibile come "Codice del rosseto sul maiale (link inglese)", definisce quelle situazioni dove tutte le brutture del codice son state nascoste dentro a metodi o pattern più o meno belli a vedersi, solitamente il pattern Facade è il principale responsabile di questi scempi.
Lipstick on a pig
Anche col rossetto, un maiale rimane sempre un maiale
Codice della mutua
Codice così complesso e buggato che solo tu puoi manutenere, in modo che il datore di lavoro sia obbligato a tenerti, permettendoti di pagare il mutuo (o vedendo il codice come una mutua).
Codice del Ghetto
Codice particolarmente inelegante e non ottimizzato, ma che fa comunque lo sporco lavoro richiesto.
Codice del coltellino svizzero
Pezzo di codice che fa un sacco di cose, nessuna delle quali particolarmente bene.
Codice copia-scoppia
Prendendo spunto da copia-incolla, indica quel codice copiato ed inserito nell'applicazione che puntualmente esplode perché usato impropriamente. Spesso ti costringe a ritrovare lo stesso blog dal quale è stato pescato per capirne qualcosa di più. Quando si programma usando pesantemente questa tecnica, si può parlare di Blog Driven Development.
Codice Stringamente Tipizzato
Manomissione del termine Tipizzazione Forte (strongly typed in inglese); identifica quelle implementazioni dove si è usato inutilmente e impropriamente una o più stringhe per ottenere qualcosa che si sarebbe dovuto risolvere usando la programmazione ad oggetti.
Cosa che avrebbe reso tutto più leggibile e meno esplodente.

Fear Driven Development

Letteralmente "Sviluppo guidato dalla paura"; è quel modo di programmare tipico dei team dove i Project Manager hanno esercitato troppa pressione (licenziando alcuni elementi, chiedendo di fare troppo in fretta il lavoro). Porta a scrivere un sacco di toppe utili ad arginare momentaneamente il problema, aumentando a dismisura i costi di manutenibilità.

Protoduction

Avete presente quando il vostro prototipo finisce in produzione e ci rimane? Ecco.

Commenti Ninja

Per non dimenticare...
Ora li vedi, presto non ci saranno più!
Conosciuti anche come commenti invisibili, commenti segreti o mancanza di commenti.


Convenzione dei nomi molto puffa

Quando quasi tutte le classi hannolo stesso prefisso, o il nome delle stesse viene ripetuto inutilmente nei metodi. Simpatico refuso dell'epoca della notazione ungherese.

Report degli Errori (o segnalazione dei bug)

Report narcisistico
Quando il bug viene riportato da un utente che crede di sapere molto più di quel che effettivamente sa. Solitamente è ripieno di particolari irrilevanti. Ha uno o più consigli (sbagliati) su quelle che crede siano le cause del problema o sul come risolverlo.
Report fattone
Un report così incomprensibile da far credere che chi l'abbia scritto fosse completamente fumato.
Report insulso
Uno dei più comuni, è quel report d'errore che non contiene altro che una vaga descrizione del problema. Tipicamente non contiene immagini, messaggi d'errore o un'indicazione sul come riprodurlo.
Galleggiante
Quando nel programma di gestione dei bug rimane uno o più bug a galleggiare per un periodo di rempo indefinito, in quanto non viene mai assegnato a nessuno, o perché esiste già un modo per evitarlo.
Ultimo post di Fermat
Quando in rete trovate un post dove l'autore afferma di aver risolto il problema, o aver trovato un modo per evitarlo, ma non lo spiega da nessuna parte, lasciando lo sviluppatore/assistente a brancolare nel buio.

Tipi di Bug

HeisenBug
Un bug che sparisce o si modifica quando si cerca di capirlo/debuggarlo. Dal principio di indeterminazione di Heisenberg.
Higgs-Bugson
Un bug che esiste, ma che avviene in presenza di così tante variabili che è impossibile ricrearlo partendo da poche linee di log o vaghe affermazioni di utenti che credono di averlo visto. Per trovarlo sarebbe necessario investire in un Large Hadron debugger. Dal bosone di Higgs.
Hindenbug
Un bug catastrofico che distrugge enormi quantità di dati. "Oh, the humanity!" (cit.)
Controbug
Un bug che ti si presenta quando cerchi il bug segnalato dalla persona che causato il bug.
Bloombug
Un bug che accidentalmente genera un guadagno. Avete presente Michael Bloomberg?
Schrödinbug
Si riferisce ad una funzionalità che sembra fluttuare tra lo stato di buggata e corretta (come il famoso gatto), fino a quando qualcuno non controlla il codice sorgente, capendo una volta per tutte che era un bug.
Il Bug di Loch Ness
Anche detto Bugfoot, è un bug che non può essere riprodotto e che è stato visto da una sola persona.
UFO Bug
Un bug che il cliente, anche in presenza della dimostrazione che non può presentarsi, continuerà a segnalare.
Mandelbug
Un bug le quali cause sono così complesse da farlo sembrare caotico e non deterministico. Dal nome del grande Benoît Mandelbrot.
Bug della vergogna
Un bug andato in produzione che ha fatto vergognare talmente tanto lo sviluppatore da farlo rimanere col classico sacchetto in testa per un periodo di tempo imprecisato.
Bug dell'apprendista stregone
Quando un bug scatena una funzione che quando viene richiamata scatena un'infinità di volte lo stesso bug. Ricorsivamente.
Bug della ragazza incazzata
Quando gli effetti di un bug rimangono nascosti a lungo, facendoti pensare che vada tutto bene.
Excalibur bug
Quel mistico bug che quasi tutti gli sviluppatori dell'azienda han provato a risolvere senza riuscire nell'impresa.

Nuove Funzionalità

L'unicorno
Una funzionalità meravigliosa pianificata così presto da sembrare immaginifica.
Abolizione delle provincie
Una funzionalità che tutti vorremmo implementare ma che probabilmente non verrà mai approvata.

Fonti

Comments

Popular posts from this blog

Oreo Etichetta

Oggi spieghiamo come leggere l'etichetta di un prodotto alimentare! visto che la nostra parte presissima per i pc ha rotto momentaneamente le scatole, è meglio tornare alle cose serie, ovvero cibo.


Eccoci di nuovo con i nostri oreo ( perdonate la nostra fissa per sti biscotti ma ci hanno scioccato abbastanza),però questa volta saremo più tecnici.
La confezione blu profondo ( come il film: vorrebbe far paura al consumatore forse ??!? ) sullo scaffale era attraente e le forti immagini ammalianti: non potevamo non commentarla!
Tralasciando le istruzioni d'uso particolari, in secondo luogo abbiamo notato la fantastica percentuale di cacao di cui si vanta grazie ad un bel punto esclamativo!
7% -.-
beh non sembra una gran cosa, tenendo conto che il biscotto si presenta di un colore scurissimo, quasi nero. Ma cosa da quel bel colore?? ( sempre se si possa considerare bello visto che è colore.. hem)
Ma per capire meglio è necessario leggere l'etichetta giusto?
Notiamo che l'ingredien…

Scrivere in cinese usando i pinyin sul Mac

Si avvisa la gentile clientela che questo post sarà ad alto tenore informatico livello utonto.

Per questo spero sarà utile a chi deve risolvere in modo facile il problema dello scrivere lettere latine pinyin (con i cosidetti toni).
Questo metodo inoltre sarà utile per scrivere la trascrizione in romaji di tutte le pronunce delle parole giapponesi (con gli allungamenti).
Mi dispiace affiancare questi due linguaggi che tanto meritano una trattazione separata per storia e uso attuale, però lo scopo del post è arrivare in velocità alla soluzione per chi scrive e legge solitamente in italiano col proprio mac, non per i linguisti...

Finalmente Notepad++ Plugin Manager x64

Arriva infine su windows il plugin manager a 64 bit di notepad++!


Vi siete trovati senza plugin quando per errore avete installato la versione a 64 bit del miglior editor open source di testo per windows?

Eravate rimasti sgomenti dal fatto che nell'installer il plugin manager non è più incluso?



Non sapevate più come indentare i vostri JSON e XML, come decodificare l'encoding delle URL o come confrontare in velocità due files?
Beh ecco a voi come ripristinare il plugin manager!