Skip to main content

Nuova ricerca immagini di Google anche su Firefox

Ne avete già fin sopra i capelli riguardo ai problemi della privacy in internet?
Niente paura, ecco per voi "nuove", inquietanti (ma comode) notizie dal colosso Google Inc.!
Il colosso di montain view ha infatti presentato in questo mese la sua ultima fatica:

Google Images Search by Images
(lett: ricerca immagini di Google per immagini)
Google Search Image dimostra che Roberto Calderoli e Susan Boyle sono gemelli
Ecco la prova che Susan Boyle e Roberto Calderoli sono gemelli, google lo dice!
Dopo il salto alcune spiegazioni, l'estensione per firefox e le inquietanti ispidamente complottistiche speculazioni!
L'azienda che ha inglobato più di 98 altre aziende, trasformandosi in dodici anni nel più grande aggregatore mondiale di informazioni dettagliate sul genere umano, ha recentemente copiato le funzionalità di un famoso sito di pezzenti che ora (forse) moriranno di fame:

Quest'ultimi infatti, con un loro piccolo team, hanno reso per primi possibile la fruizione di massa della "ricerca inversa per immagini"; di cosa si tratta? Si tratta di dare in pasto ad un'applicazione un'immagine in modo che questa vi trovi tutte le immagini simili sparse per la rete.

Come dicono nel loro recente post del blog ufficiale "il gigante dell'informatica (ndr:google) ha deciso di mangiare il nostro pranzo", ma darli completamente per spacciati non è necessario. Il mondo è pieno di persone che sfiancate dalla concorrenza di grandi affaristi sono riusciti ad campare a vivere dignitosamente; peccato che non me ne vengano in mente molti...

Tornando al succo del discorso: cominciate a capire miei piccoli complottisti? L'intuizione stà strisciando nelle vostre insulse ed incolte testoline? Sapete già tutto e mi ritenete un idiota?

Beh, cominciate ad usare queste nuove funzionalità per fare gli stalker informatici e non leggete più oltre in tal caso.

Se invece come me volete coltivare i vostri sospetti senza farvi prendere dal panico, cominciamo a fare i conti con questa "nuova" tecnologia facile e veloce:
  • Può essere integrata sul browser CHE VI RACCOMANDO con un'estensione ufficiale
  • Si limita a confrontare colori e forme, non supportando il riconoscimento facciale che la renderebbe utile per fare lo stalker
  • Rende facile la vita di artisti, studiosi e perditempo informatici
  • Consente di cercare la versione ingrandita dell'immagine ambita (nuovi wallpapers per il vostro desktop a gogo!)
  • Non si cura dei copyright né dei copyleft
  • Col nome di Google Similar Images, la nuova ricerca per immagini risulta in lavorazione dal 2009, come potete vedere dal video:
    (quindi han dato abbastanza vantaggio a quelli di tineye...)
Beh, per ora è tutto. Buone ricerche!


Fonti


Comments

Popular posts from this blog

Oreo Etichetta

Oggi spieghiamo come leggere l'etichetta di un prodotto alimentare! visto che la nostra parte presissima per i pc ha rotto momentaneamente le scatole, è meglio tornare alle cose serie, ovvero cibo.


Eccoci di nuovo con i nostri oreo ( perdonate la nostra fissa per sti biscotti ma ci hanno scioccato abbastanza),però questa volta saremo più tecnici.
La confezione blu profondo ( come il film: vorrebbe far paura al consumatore forse ??!? ) sullo scaffale era attraente e le forti immagini ammalianti: non potevamo non commentarla!
Tralasciando le istruzioni d'uso particolari, in secondo luogo abbiamo notato la fantastica percentuale di cacao di cui si vanta grazie ad un bel punto esclamativo!
7% -.-
beh non sembra una gran cosa, tenendo conto che il biscotto si presenta di un colore scurissimo, quasi nero. Ma cosa da quel bel colore?? ( sempre se si possa considerare bello visto che è colore.. hem)
Ma per capire meglio è necessario leggere l'etichetta giusto?
Notiamo che l'ingredien…

Scrivere in cinese usando i pinyin sul Mac

Si avvisa la gentile clientela che questo post sarà ad alto tenore informatico livello utonto.

Per questo spero sarà utile a chi deve risolvere in modo facile il problema dello scrivere lettere latine pinyin (con i cosidetti toni).
Questo metodo inoltre sarà utile per scrivere la trascrizione in romaji di tutte le pronunce delle parole giapponesi (con gli allungamenti).
Mi dispiace affiancare questi due linguaggi che tanto meritano una trattazione separata per storia e uso attuale, però lo scopo del post è arrivare in velocità alla soluzione per chi scrive e legge solitamente in italiano col proprio mac, non per i linguisti...

Finalmente Notepad++ Plugin Manager x64

Arriva infine su windows il plugin manager a 64 bit di notepad++!


Vi siete trovati senza plugin quando per errore avete installato la versione a 64 bit del miglior editor open source di testo per windows?

Eravate rimasti sgomenti dal fatto che nell'installer il plugin manager non è più incluso?



Non sapevate più come indentare i vostri JSON e XML, come decodificare l'encoding delle URL o come confrontare in velocità due files?
Beh ecco a voi come ripristinare il plugin manager!